Oltre un metro di neve blocca Ginosa

Ginosa.  07/01/2017

Evento eccezzionale, la neve caduta dalle primissime ore nel giorno della Befana, fino al momento cui scrivo, 07/01/2017 ore 17, blocca in casa quasi tutta la popolazione.  Si misura oltre un metro di neve, quindi si riesce a muovere solo chi ha mezzi gommati antineve, moltissimi , invece riescono a muoversi a malapena andando a piedi, molti negozi sono chiusi e li dove sono aperti, vengono invasi da chi ha la necessità di acquistare beni di prima necessità. Come se non bastasse, si aggiuge la mancanza di acqua potabile a causa di una rottura di una tubatura. Per ricordarci di un evento come questo, bisogna tornare indietro nel tempo fino al 1956, però in tutti i telegiornali della RAI e tutti i Media, nessuno ne ha parlato. Aggiungo che come Ginosa anche Laterza è bloccata dalla neva e in parte anche Ginosa Marina. Grosse difficoltà per tutti i mezzi di soccorso, le chiamate di soccorso sono tante, ma il 118, vigili del fuoco, e tutte le forze interessate hanno grossi problemi a prestare aiuto. Ma nessuno ne parla, la strada per Castellaneta, ospedale più vicino, è bloccata, si può andare solo a Taranto attraverso la SS 106, dove si può transitare a malapena non oltre i 50 kmh, na nessuno ne parla


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *